La sala presenta diverse unità di misura in uso in Carnia dal periodo veneto al XIX secolo, mostrando i cambiamenti che anche i tipi di misurazione hanno attraversato nel tempo e nelle trasformazioni politiche del territorio. Infatti il sistema metrico decimale entrò in vigore solo il 28 ottobre 1869, mentre prima la storia dei pesi e delle misure era intrecciata con la vita sociale ed in stretto rapporto con il lavoro umano. Troviamo così vari tipi di misure lineari, di capacità per aridi, cereali e granaglie, e di peso che documentano il rapporto tra misure, tecnologia e produttività nel lavoro.

Esemplari del braccio (brazolar), misura di lunghezza, corrispondente a 62cm

Misura di capacità in forma di bicchierino di bronzo, con lo stemma della veneta repubblica (Zuglio) - peso della repubblica veneta, di bronzo con l'effige del leone di San Marco (Zuglio)